To Your Eternity

Autore: Yoshitoki Oima

Genere: Seinen

Editore: Star Comics

Prezzo: 5.50€

Questa storia inizia con una sfera… un’entità messa sulla terra da qualcuno o qualcosa, in grado di mutare, di evolvere, di imparare.

Entrando a contatto con l’ambiente, quest’essere si trasforma, prima in pietra, muschio, poi lupo ed infine, dopo aver conosciuto un giovane ragazzo umano abbandonato alla solitudine, ne prende il suo aspetto, poco dopo la morte.

Vagando senza tempo nè meta, morendo e rinascendo numerose volte, l’essere giunge in una zona abitata, entrando a contatto con una bimba dal crudele destino. Le loro strade iniziano così ad intrecciarsi.

Un manga dalla trama molto particolare, delicata e matura. Originale e ben curato, un numero 1 decisamente da scoprire!

Annunci

Elric l’equilibrio perduto

ELRIC L’EQUILIBRIO PERDUTO
ELRIC L'EQUILIBRIO PERDUTO 1
Autore: Michael Moorcock
Editore: Panini Comics
Prezzo: 13€
Genere: Fantasy Comics

Elric di Melnibonè è l’ultimo imperatore del suo regno, viaggia insieme alla sua spada nera Tempestosa, capace di divorare sangue e anime dei nemici per assorbirne la forza e trasformarla in nutrimento per l’albino Elric. Da quando ha iniziato a combattere, ha sempre lottato per mantenere l’equilibrio tra la Legge e il Caos, a volte schierandosi a favore di uno, a voltre a favaore dell’altro. Ma questo non solo nel proprio mondo, ma ovunque ce ne fosse la necessità in tutto il multiverso.
La storia è quindi quella di Elric, ma non solo dell’Elric che ci viene presentato subito, ma dei tanti suoi alter-ego che popolano le diverse dimensioni. Ci troviamo quindi a leggere di diversi protagonisti, che si intrecciano l’un l’altro, tramite sogni e messaggi. Il mondo è in pericolo, il caos sta dilagando, e stavolta, tocca anche alla nostra terra…

Giudizio personale: Un fumetto tratto da una serie di romanzi fantasy non può che essere ben narrato, la storia è ben salda su anni di racconti. Elric è un Dark Hero di quelli che si sanno far piacere per una sorta di “oscura giustizia”, e i suoi alter-ego non sempre sembrano essere simili a lui. I collegamenti tra caos e legge, tra i mondi e tra i protagonisti, sono ben definiti e ogni universo, con la spiegazione del multiverso e dei problemi dell’Equilibrio, risulta essere quasi un’avventura a se stante eppur ben incastonata nel puzzle di questo bel primo volume.