Valmont

Valmont

Autore: Chiho Saito

Editore: Planet Manga – Collana Planet Shojo

Prezzo: 4,50€

Genere:  shojo

Note: miniserie di 2 volumi

La trasposizione a fumetto del romanzo Le relazioni pericolose di Laclos, narra le avventure del libertino conquistatore Valmont per cui la seduzione e l’abbandono della fanciulle sono la unica ragione di vita.

La giovane quindicenne Cecile, appena uscita da un convento, si trova ad essere catapultata in un ambiente aristocratico, ricco di intrighi e di sotterfugi e la madre decide di mettere la sua educazione nelle mani della cugina.

In apparenza il miglior modello da seguire per Cecile, ma che invece si rivelerà una donna spietata e totalmente incurante dei sentimenti della fanciulla, che userà come mezzo per raggiungere la sua vendetta, chiedendo ripetutamente a Valmont di intervenire con le sue doti seduttive.

Ben fatta la ricostruzione del romanzo e l’ambientazione parigina settecentesca.

 

Annunci

Lo squalificato

LoSqualificato_1_scvr.indd
Autori: Usa Maru Furuya
Editore: Planet manga
Prezzo: 6,50€
Genere: Seinen
Note: miniserie di 3 albi, tratto dal romanzo di Osa Mudazai
Vi sono Manga che lasciano, dopo la lettura, un vivo interesse di riflessione nel lettore.  “Lo Squalificato”, manga tratto da un famoso romanzo della letteratura Giapponese di Osamu Dazai , è un’ opera che tratta, in maniera sottile ma con estrema drammaticità e in certi casi crudeltà, le vicissitudini di uno studente Yozo Ooba , che non riesce a trovare un proprio posto nella società,  con grossi problemi nell’interagire con le altre persone. Lui stesso è consapevole di presentarsi davanti agli altri mai con il suo vero “IO” ma fingere in base alle situazioni, questo suo segreto gli dà successo con gli altri.
La sua personalità è schiava della tristezza e del vuoto che il ragazzo vive. Tutto quello che gli ruota intorno è privo di interesse.
Mentre gli eventi proseguono, la via di una salvezza diventa sempre più fievole, il viaggio di prosegue in un panorama di disperazione e solitudine.
La drammaticità della storia, sotto certi aspetti ricorda alcune opere di due famosi scrittori Italiani, G. Verga e L. Pirandello, i cui loro personaggi raccontati erano colti da una vita di miseria e difficoltà che non li vedeva vincitori ma sconfitti di fronte le vicende umane.
Nello “ Squalificato”, il protagonista è un antieroe negativo, le vicende, pur non presentando azione o colpi di scena, l’autore Usamaru Furuya, ha la capacità, con un tratto molto realistico e accattivante, di rapire il lettore, realizzando un manga d’autore dallo stile noir. Fin dalle prime pagine, nel manga regna una sensazione opprimente di disagio sul controverso rapporto tra Yozo e la società: scuola, relazioni sentimentali, amicizia…..
Fabio Jubei Valerio
Contributo fornito dalla redazione di Mondo Japan

Elric l’equilibrio perduto

ELRIC L’EQUILIBRIO PERDUTO
ELRIC L'EQUILIBRIO PERDUTO 1
Autore: Michael Moorcock
Editore: Panini Comics
Prezzo: 13€
Genere: Fantasy Comics

Elric di Melnibonè è l’ultimo imperatore del suo regno, viaggia insieme alla sua spada nera Tempestosa, capace di divorare sangue e anime dei nemici per assorbirne la forza e trasformarla in nutrimento per l’albino Elric. Da quando ha iniziato a combattere, ha sempre lottato per mantenere l’equilibrio tra la Legge e il Caos, a volte schierandosi a favore di uno, a voltre a favaore dell’altro. Ma questo non solo nel proprio mondo, ma ovunque ce ne fosse la necessità in tutto il multiverso.
La storia è quindi quella di Elric, ma non solo dell’Elric che ci viene presentato subito, ma dei tanti suoi alter-ego che popolano le diverse dimensioni. Ci troviamo quindi a leggere di diversi protagonisti, che si intrecciano l’un l’altro, tramite sogni e messaggi. Il mondo è in pericolo, il caos sta dilagando, e stavolta, tocca anche alla nostra terra…

Giudizio personale: Un fumetto tratto da una serie di romanzi fantasy non può che essere ben narrato, la storia è ben salda su anni di racconti. Elric è un Dark Hero di quelli che si sanno far piacere per una sorta di “oscura giustizia”, e i suoi alter-ego non sempre sembrano essere simili a lui. I collegamenti tra caos e legge, tra i mondi e tra i protagonisti, sono ben definiti e ogni universo, con la spiegazione del multiverso e dei problemi dell’Equilibrio, risulta essere quasi un’avventura a se stante eppur ben incastonata nel puzzle di questo bel primo volume.