Marvel Collection Special X-Men 1

Titolo: Marvel Collection Special  X-Men 1

Autori: Stan Lee e Jack Kirby

Editore: Marvel Italia

Genere: Supereroi

Prezzo: 6 Euro (con cofanetto 8,90)

Gli X-Men sono la squadra di mutanti praticamente conosciuti da tutti gli appassionati di comics. Hanno alle loro spalle 50 anni di storie, 4 film a loro dedicati, almeno 4 o 5 serie animate sia USA che giapponesi, numerosi videogames e libri. Insomma non si può dire che siano sconosciuti al grande pubblico. Per molti appassionati di comics gli X-Men iniziano con Chris Claremont e magari John Byrne (sceneggiatore e disegnatore) o al massimo con quella che viene chiamata la Seconda Genesi (una radicale trasformazione nei ranghi degli X-Men e il rilancio della serie dopo 5 anni di ristampe), dimenticando che gli X-Men nascono nel settembre del 1963, creati da Stan Lee e Jack Kirby.

La Panini Comics ci ripropone le loro storie apparse in origine in Italia dal 1973 su Capitan America Corno, dal numero 1 per circa una 70ina di numeri e riproposte solo nei Grandi Eroi Marvel della Comic Art volumi 3 e 7(parzialmente) nel 1990 e nella collana della Marvel Italia X-Men Gli Anni d’Oro dal 1995 al 1996 (integralmente), ormai quasi 20 anni fa. Quindi per coloro che volessero sapere tutto sui mutanti originali (Ciclope, Bestia, Uomo Ghiaccio, Marvel Girl, Angelo) questa è una possibilità non indifferente. Queste storie hanno si 50 anni, ma sono la base per tutto quello che c’è di mutante al giorno d’oggi (e ce n’è abbastanza), per cui non bisogna storcere il naso davanti a queste opere. C’è in esse, tutto quello che Stan Lee sapeva mettere nei suoi personaggi per renderli reali, questi non sono gli eroi che hanno visto di tutto dei nostri giorni, sono 5 ragazzi, con le difficoltà che la loro condizione di mutante porta. Il disprezzo degli esseri umani, il senso di sentirsi emarginati per la loro diversità, le loro emozioni (vedere Ciclope timido sarebbe impensabile oggigiorno), la loro amicizia (particolarmente tra Hank e Bobby), ai tempi forse questi personaggi erano più umani, più reali, più vivi di come lo sono oggi. Questo oltre ovviamente alle apparizioni di personaggi che sarebbero diventati storici, come Magneto, Quicksilver e Scarlet, Mastermind e potrei continuare, quasi tutti i personaggi mutanti di una certa fama sono apparsi su queste pagine e non solo loro. Parlo della storia sia dei mutanti che parzialmente della Marvel, per cui se la storia vi appassiona, se amate alla follia gli X-Men e tutto ciò che li riguarda, se volete sapere se questi personaggi erano diversi da come lo sono oggi questo albo fa per voi.

Claudio Cantello

Annunci

Avengers

AVENGERS

Autori: Hickman, Opeña
Editore: Marvel Italia
Prezzo: 3,50
Genere: Supereroi Marvel

Eccoci al primo nuovo numero legato all’evento Marvel Now dedicato al più famoso gruppo di supereroi: i Vendicatori originali.
Una testata con all’interno due storie che iniziano con questo numero 1 (anche se in realtà la collana prosegue dai vecchi vendicatori con il numero 16).
Senza troppe anticipazioni vediamo nella prima Ex Nihlo e Abyss, insieme al “Giardiniere” Aleph, tentare di bonificare la terra, battendo facilmente la prima squadra di Vendicatori in un tentativo di fermare i tre alieni, rendendo necessaria la creazione di una squadra decisamente più vasta per porsi contro i nuovi nemici della Terra.
La seconda è decisamente più “simpatica”, i battibecchi tra Stark e Banner la rendono molto carina, anche se poco dopo la storia si dirama per diventare seria in perfetto stile eroi Vs cattivoni.

Ichi the killer

ICHI THE KILLER

ichi the killer 1 218x300

Autore: Hideo Yamamoto
Editore: Planet Manga
Prezzo: 6,50 €
Genere: Seinen

Ichi (1 in giapponese), è un killer che viene assoldato da un uomo a capo di un piccolo gruppo di ladri e spacciatori. I loro bersagli sono per lo più mafiosi e gente poco di buono, in losche zone di quartieri malfamati dove abitano quasi solo membri appartenenti alle organizzazioni criminali.
Ichi sembra quasi avere una doppia personalità, quella del killer, che si risveglia quando qualcosa gli ricorda il suo passato pieno di soprusi, bullismo e angherie, e quella del normale ragazzo appassionato di arti marziali, per le quali è molto portato al punto di essere arrivato a sviluppare una forza sovraumana e che, inoltre, usa per uccidere.
Durante la “missione” Ichi ha ucciso un capobanda mafioso e la sua donna. Sul momento nessun problema. Ora però, la banda sta indagando, con in testa un elemento molto… molto… paricolare.

Giudizio personale: Crudo e a volte quasi “malato” Ichi the killer è un seinen molto maturo che a volte spiazza per alcune scene particolari. Bella la caratterizzazione del personaggio, e i tratti dei disegni sono curati bene. Una serie in 10 numeri da cui hanno tratto anche un film!