Rock Lee: prodezze di un giovane ninja

rock lee

Autore: Kenji Taira

Genere: Shonen – Comico

Prezzo: 4,20€

Editore: Planet Manga

Vivere a Konoha è davvero difficile, ninja nemici attentano al villaggio tutti i giorni.

Per fortuna è un villaggio abitato da ninja abili e fortissimi che allontanano i nemici e mantengono la pace nel villaggio. In particolare c’è un ninja che tutti hanno sempre sottovalutato ma che con impegno e la testardaggine è riuscito a far riconoscere il suo valore. Naruto Uzumaki?? NO! È lui, il più sopracciglioso di tutti… ROCK LEE! Il suo orgoglio piu’ grande è non avere le abilita’ per effettuare arti magiche (come tutti gli altri ninja) e non vuole essere inferiore a nessuno… passa ogni suo istante di liberta’ ad allenarsi con i suoi compagni di squadra Neji e Ten Ten e ad adorare il suo sensei gai.

Niente di nuovo per i lettori di “Naruto”…… forse.

MaraChan

Annunci

Tre ragazze scatenate

treragazzescatenate

Autore: Tomohiro Matsu (storia) – Yohei Takemura (disegni) – Yuka Nakajima (character design)

Editore: Planet Manga

Prezzo: 4,5 € 

Genere: Shonen

Note: miniserie di 3 volumi

 

Yuta Segawa è un universitario del primo anno di lettere che  si trova ad accudire le  tre figlie: Sora, Miu e Tono, di sua sorella, la quale scompare in un incidente aereo con il marito e si sono perse le loro tracce.
Le tre ragazzine, sarebbero costrette a separarsi per essere destinate ad un orfanotrofio.  Essendo loro molto legate, sarebbe un  trauma non da poco, perciò Yuta decide di “adottarle” e vivere tutte e quattro nel suo appartamento di  dieci metri quadrati.
Queste sono le premesse, per l’inizio di situazioni piuttosto imbarazzanti e divertenti, anche perché  Sora sembra avere un certo interesse per  il ragazzo , il quale è membro di uno strano club studentesco “Associazione di ricerca tramite osservazione sul campo”….
L a trama è piuttosto semplice, permettendo una lettura veloce che rende immediatamente familiari i vari personaggi.  Probabilmente, questo è il suo punto di forza del manga che creando anche situazioni leggermente piccanti, non cade mai nel volgare ma anzi mette ancora più in risalto la vena umoristica di tutti i protagonisti, i quali sono partiti da una premessa  piuttosto drammatica.
La lettura è anche agevolata da un disegno pulito ma dettagliato che mette ben in risalto l’espressioni , soprattutto nei momenti più imbarazzanti e comici, dando la giusta impronta psicologica di tutti i contendenti  di questa , possiamo considerala proprio così, sit-commedy  alla giapponese.
Le vicende si sviluppano in tre albi, elemento non trascurabile, dato che viene concentrato tutto il meglio che si può descrivere inerente ad una storia di questo genere,  senza dilungarsi  con la possibilità di renderla  ripetitiva e farla cadere nell’ovvio tanto da diventare noiosa.
Fabio Jubei Valerio
Contributo fornito dalla redazione di Mondo Japan

Cosmos

 

cosmos 1Autori: Takahiro Seguchi (disegno), Suu Minazuki (storiamagi
Editore: Planet Manga
Prezzo: 6,50 €
Genere: Comico

Vi sono vari generi di manga, questo è piuttosto difficile a catalogarlo, un mix tra commedia scolastica e mistero, tra majokko e fan service…..
Cosmos Akikaze frequenta la scuola elementare della città di Hanami e nello stesso tempo gestisce la residenza della madre, in cui risiedono la sexy e ubriacona Sonoko, la liceale Soyozake e il pervertito Raita che ruba mutandine.
In un  ambiente in cui si svolge una vita piuttosto normale, appena fuori dalla città esiste un deserto nucleare, dove tutti coloro che si sono avventurati , non hanno fatto più ritorno. Deserto che all’improvviso seppellisce intere città e prima che avvenga la catastrofe… nevica.
Una sera Cosmos incontra una strana entità che gli consegna una boccetta, che se aperta gli conferirà dei poteri di maga, con i quali potrà proteggere la sua città e le persone a lei care. Poteri che gli derivano dallo stesso deserto per poter sconfiggere la neve.
La strana entità consegna alla ragazza anche un “famiglio”, una sfera in cui è sigillata l’anima di un antico saggio che può prendere la forma di qualsiasi cosa, basta premere la sfera sulla cosa in questione. Per uno strano scherzo del destino, la sfera viene premuta contro le mutandine di Cosmos…
Il manga di facile lettura, presenta, per il momento, una trama piuttosto particolare, alternando momenti di ilarità e assurdità ad altre di mistero e drammaticità. Il disegno di Takahiro Seguchi su storia di Suu Minazuki, usa  spesso lo stile deforme ma che risulta accurato e particolareggiato magari con fondali semplici.  E’ un’ opera tutta da scoprire, anche se su alcuni spunti della storia mi sembra qualcosa di già letto.
Fabio Jubei Valerio
Contributo fornito dalla redazione di Mondo Japan
a panda piace

A panda piace

https://talesofcomicsblog.files.wordpress.com/2014/01/382cc-7-a-panda-piace-panini-cover-1.jpg

Autore: Giacomo Keison Bevilacqua

Prezzo: 2,90€

Genere: Comico – Umoristico

Editore: Panini Comics

Finalmente pubblicato il primo numero delle vignette di A Panda Piace realizzate da Giacomo Bevilacqua, che hanno già spopolato sul web attirando l’attenzione di Panini.

Un numero introduttivo in cui si presentano gli esilaranti personaggi. La storia inizia con Panda che riceve come regalo anonimo di compleanno un pennino. La curiosità lo spinge ad indagare sul mittente del suo regalo. Grazie ai suoi amici e al dottor Mano, Panda riuscirà a scoprire lo strano mistero che si cela dietro questo pennino, per poi finalmente festeggiare il suo compleanno!

Una lettura divertente, in cui si trova la comicità di tutti giorni, mischiata alle diverse sfaccettature del mondo nerd!

Saint Young Men

https://talesofcomicsblog.files.wordpress.com/2013/12/1f234-saintyoungmen1.jpg

Autore: Hikaru Nakamura

Prezzo: 5,90€

Genere: Seinen – Commedia

Editore: Jpop

Anche le divinità hanno bisogno di una vacanza! Così Gesù di Nazaret e Buddha decidono di prendersi un periodo di vacanza in Giappone e trascorrerlo in mezzo ai comuni mortali…

Lo stupore per le condizioni della società moderna e il loro aspetto stravagante e familiare, li porterà ad essere protagonisti di situazioni decisamente esilaranti.

Fumetto divertente che cerca l’ironia, senza sfociare nella blasfemia 😉

 

Drizzit le origini

Drizzit le origini

Titolo: Drizzit le origini

https://i2.wp.com/www.shockdom.com/webcomics/shockblog/files/2013/10/Bigio-Drizzit-Origini.jpg

Autori: Luigi “Bigio” Cecchi
Editore: Shockdom
Prezzo: 15€
Genere: Comicso/Umoristico

Gli appassionati di Dungeon&Dragons e soprattutto i lettori della saga di Forgotten Realms, siuramente conosceranno già le vignette umoristiche di Drizzit. Dopo aver spopolato sul web è arrivato anche in fumetteria il fumetto che raccoglie la saga di Drittiz e i suoi compagni Wally (Wulfgar), Katy Brie (Catti-brie), Dotto (Bruenor) e l’inseparabile Glenda (Guenhwyvar).

Fumetto interamente a colori, molto simpatico con tantissimi riferimenti esilaranti collegati ai libri di R.A. Salvaore e a D&D.

Adventure Time

Adventure Time

Adventure Time

Creatore: Pendleton Ward

Editore: Panini Comics

Prezzo: 2,90 € (5€ variant peluche)

Genere: Commedia

I protagonisti delle storie del mondo avventuroso di Ooo sono Finn L’Avventuriero con il suo inseparabilissimo compagno Jake il cane vecchiotto, che come al solito devono fronteggiare lo spietatissimo Lich e la sua smania di distruggere il mondo. Chi l’avrebbe mai detto che a liberarlo potesse riuscirci nietepopodimeno che una lumaca durante una passeggiata mattutina! Anche il Re Ghiaccio, la regina vampira Marceline e la principessa di Dolcelandia Gommarosa si trovano a subire le angherie del lich e si attiveranno per realizzare una strategia per fermarlo.

Divertente e esilarante il fumetto racchiude quattro ministorie :”Nella borsa del Lich”, “Con il sidro di montagna”, “Marcelinda” e “Dopo lo show”. Questo fumetto è tratto da una serie televisiva prodotta da Frederator Studios per Cartoon Network.

Detroit Metal City

Detroit Metal City

Autore: Kiminori Wakasugi

Editore: Goen

Prezzo: 4,95€

Genere: Comico – Musica

Note: Consigliato ad un pubblico adulto

Dopo essersi trasferito nella grande Tokyo il timido e timoroso Negishi Soichi entra a far parte della band musicale metal “Detroit Metal City” un gruppo esageratamente irriverente e spregiudicato, totalmente in contrapposizione alla personalità del protagonista. Nonostante la band riscuota molto successo Negishi non è totalmente felice, perchè il suo sogno era quello di far parte di una band swedish pop ed è quindi perseguitato dalle domande “Come sono arrivato a questo punto?”, “Dove ho sbagliato?”, “Cosa ne penserebbe mia madre se mi scoprisse?”… In più ci si mette la manager del gruppo che lo induce ad essere più violento anche nella vita privata per entrare meglio nel personaggio e il problema è che alle volte Soichi ci cade senza nemmeno rendersene conto…

A mio parere è una lettura divertente, anche se molto spesso sfocia nel volgare. È  simpatico vedere la parodia del classico stereotipo del cantante metal, che mangia i pipistrelli, si traveste interpretando un personaggio che in realtà si rivela essere tutto fuorché quello che inscena sul palco quando imbraccia una chitarra. Ho sempre pensato che Marilyn Manson in realtà facesse il chierichetto!! XD